Addio gonfiore! E’ arrivato il pane senza carboidrati!

Pane zero carboidrati? Si, magari anche senza lattosio! E perché no? Senza lievito!

Probabilmente avrete pensato questo quando avrete sentito parlare -da un’amica o attraverso i social – del famoso Pane Nuvola Zero.

Vi siete messi dunque alla ricerca su google del fantomatico pane senza carboidrati, giusto per ricevere la conferma che si tratta di una leggenda metropolitana e….invece no!

Il Pane Nuvola Zero esiste, è senza carboidrati ed è anche buono!

Fragrante scaldato e superlativo se condito con ingredienti leggeri che ne esaltino la sua peculiarità: quello di essere un sostituto del classico pane, buono e salutare.

Una soluzione ottima per chi soffre di intolleranze in quanto oltre ad essere privo di glutine è anche privo di lattosio. E di lievito!

Quello che forse non tutti sanno è che non tutti i prodotti ‘gluten free’ sono necessariamente salutari.  Il fatto che siano privi di glutine non significa che magari non contengano troppi zuccheri , per esempio.

A maggior ragione per chi non soffre di celiachia ma nota un certo gonfiore dopo aver assunto cibi contenente glutine (quindi probabilmente soffre di una lieve intolleranza anche se deve essere sempre il medico ad orientarvi in tal senso), meglio puntare su alimenti naturalmente privi di glutine (e lattosio).

Ora vi chiederete cosa sia però questo famoso Pane Nuvola senza carboidrati.

Si tratta di una ricetta lanciata dopo il grande successo – soprattutto social- riscontrato dal Cloud Bread.

Si tratta di una ricetta proveniente dall’America che nella sua versione originale prevede albumi d’uovo montati a neve ferma, formaggio spalmabile e cremor tartaro.

La ricetta originale ha subito in poco tempo numerose varianti ed ha immediatamente riscosso successo non solo tra chi non tollera il glutine ma anche tra gli sportivi in generale, in quanto è un prodotto molto proteico.

Da queste numerose variazioni della ricetta originale americana è nata anche quella del Pane Nuvola Zero.

O meglio, una linea di prodotti. L’unica con valori di lievito, carboidrati e glutine pari a 0%.

C’è anche la versione burger, per poter sostituire il pane classico e pieno di carboidrati  anche nelle occasioni speciali, magari con una cenetta informale con gli amici.

E non solo. La ditta Nuvola Zero, che produce il Pane Nuvola, ha anche pensato ai più golosi. E’ possibile trovare infatti nella stessa linea, i pancake e i muffin. Potersi concedere un dolcetto senza gonfiori e sensi di colpa non è il massimo che si possa desiderare?

C’è perfino la possibilità di scatenare la propria fantasia con la Pizza Nuvola Zero. Ovviamente sempre senza carboidrati e lattosio. Sprigionate tutta la vostra creatività per portare in tavola una pizza gourmet very light!

E quando siete in ufficio? Ci sono i favolosi snack– simili a patatine – che potrete portare con comodità nello zainetto o nella borsetta. Sono leggeri (ma buonissimi!). Possono diventare anche degli ottimi stuzzichini per un buffet se accompagnati dalle salse più fantasiose.

Per ulteriori informazioni e vedere le foto dei prodotti, anche con qualche suggerimento per renderli ancora più buoni, potete visitare il loro sito www.nuvolazero.it (o cliccare il link all’inizio dell’articolo su ‘pane zero carboidrati’).

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.